Home  /  Casa di Petrarca –

Casa di Petrarca –

0
All'inizio del 1348, Francesco Petrarca decise di trasferirsi a Padova dopo essere stato invitato da Jacopo II dei Carraresi. Due mesi dopo il suo arrivo in città, si fece nominare canonico del Duomo dal vescovo di Padova, suo amico, che dietro un piccolo aiuto con alcune funzioni liturgiche gli diede una casa nelle immediate vicinanze della chiesa, l'edificio al civico 28 di via Dietro Duomo. L'interno non si può vedere ma è davvero meraviglioso. La casa si sviluppa su due piani, decorati di affreschi: al piano terra vi sono una stalla per i cavalli, una corte per le galline e due stanze. Il piano superiore comprendeva invece altre camere, tra le quali lo studio del poeta.

Contact the property