Home  /  Chiesa di Sant’Imerio e Clemente – “Riposo nella fuga in Egitto”

Chiesa di Sant’Imerio e Clemente – “Riposo nella fuga in Egitto”

0
La chiesa dei Santi Imerio e Clemente vanta tra le sue opere anche il "Riposo nella fuga in Egitto" di Luigi Miradori detto il Genovesino, pittore barocco che ritrasse nel quadro la sua famiglia, la moglie ed i figli piccoli. Un tripudio di putti è rappresentato, con insolita caratterizzazione, volteggianti nel cielo, mentre altri due sono rappresentati in primo piano, il primo che fissa lo spettatore coinvolgendolo nella scena, l'altro che fissa il Bambino mentre gli offre delle ciliegie. Il Bambino e la madre sono entrambe ritratti con affettuosi accenti realistici ed intimi. Dietro di loro, un giovane angelo contrasta con i suoi lineamenti con la rugosa pelle di san Giuseppe che sorveglia la scena appoggiato al bastone. In assoluto contrasto con il riposo della sacra famiglia è la truce scena della strage degli innocenti resa con accenti di efferata violenza nella città in secondo piano.

Chiesa di Sant’Imerio e Clemente – “Riposo nella fuga in Egitto”

Via Ferrante Aporti, 24, 26100 Cremona CR, Italy

Contact the property