Home  /  Pinacoteca Nazionale di Bologna – Migliaia di dipinti

Pinacoteca Nazionale di Bologna – Migliaia di dipinti

0
La Pinacoteca Nazionale di Bologna nasce nel 1808 come quadreria dell'Accademia di Belle Arti. L'antico nucleo fu in seguito arricchito dalla straordinaria raccolta di quasi mille dipinti frutto delle soppressioni di chiese e conventi compiute dopo l'ingresso delle truppe napoleoniche a Bologna, tra il 1797 e il 1810, e nuovamente a seguito delle soppressioni del 1866 attuate dal nuovo stato italiano. Nella sede distaccata di Palazzo Pepoli Campogrande è possibile ammirare le sale splendidamente affrescate dai principali protagonisti della grande decorazione bolognese tra la seconda metà del Seicento e gli inizi del secolo successivo: il Salone d'onore con la trionfale Apoteosi di Ercole di Canuti, la Sala di Felsina con le pitture aggraziate dei fratelli Rolli, le sale delle Stagioni e dell'Olimpo, l'elegante classicismo della Sala di Alessandro di Donato Creti.

Pinacoteca Nazionale di Bologna – Migliaia di dipinti

Via delle Belle Arti, 56, 40126 Bologna BO, Italy

Contact the property