La Grotta Gigante è una grotta carsica, esplorata nel 1840 e aperta già nel 1908. Formatasi almeno una decina di milioni di anni fa, è situata sull’altipiano del Carso. Si trova a pochi chilometri dalla città di Trieste e dal confine con la Slovenia (valico di Monrupino).

La sua principale caratteristica è quella di essere la grotta turistica contenente la sala naturale più grande al mondo. La sala è un singolo vano alto circa 114 metri, lungo 280 metri e largo 76,3 metri. Saldamente presente nel Guinness dei primati dal 1995.

La sua immensità nascosta regala a chi la visita un’esperienza sotterranea emozionante ed unica. Una guida specializzata accompagna i visitatori per circa un’ora lungo un percorso di 850 metri. Dal centro visite un ingresso naturale conduce alla prima galleria. Da qui la discesa si articola in rampe rese sicure da solide ringhiere e copertura antiscivolo.

Dopo cinquecento gradini si giunge alla “Grande Caverna“, che si apre a una profondità di 80 metri. Il punto più profondo raggiunto dal percorso turistico si trova a 101,10 metri di profondità rispetto all’ingresso. Il sentiero si addentra tra migliaia di formazioni calcaree, mentre la guida introduce il visitatore alla conoscenza del mondo sotterraneo. Qui vengono svelati i segreti della formazione delle cavità carsiche, della loro evoluzione. Ma vengono illustrate anche le caratteristiche dei principali speleotemi: stalattiti, stalagmiti, colonne, etc.

La visita prosegue nella “Sala dell’Altare“, un ambiente minore dal quale si può osservare l’imbocco della “Grotta segreta“. Quest’ultima è un ramo laterale che si sviluppa lungo una serie di pozzi verticali fino ad ad arrivare a ben 252 metri di profondità.

La risalita comincia percorrendo il sentiero “Carlo Finocchiaro“, una scalinata panoramica che offre uno spettacolare colpo d’occhio sull’intera cavità. Si prosegue, quindi, attraversando un tunnel artificiale scavato nella roccia. Il tunnel conduce i visitatori al Belvedere, suggestiva terrazza interna alla grotta. Da questo punto ci si può affacciare a 95 metri di altezza sulla Grande Caverna.

Piaciuta questa curiosità? Se vuoi leggerne altre, su migliaia di città, scarica Secret Maps!